Sìena, 7 feb –“Dopo numerose iniziative svolte in diverse parti d’Italia – dichiara Francesca Guadagno, responsabile provinciale della Foresta che Avanza – abbiamo deciso di portare avanti anche a Siena le battaglie ecologiste, ambientaliste ed animaliste della Foresta Che Avanza. Un gruppo organico a CasaPound Italia ma che si muove in modo specifico per la salvaguardia dell’ambiente e per la tutela degli animali.

Lotta alla cementificazione selvaggia e in favore della concezione città-giardino; contro la vivisezione e lo sfruttamento degli animali nei circhi e iniziative concrete a favore degli animali. Questo ciò che contraddistingue la Foresta che Avanza. Quello che sosteniamo è un regime della natura, lontano dalle chiacchiere o dai manifesti new age e più vicino ad un’ottica dell’azione concreta.

Come prima iniziativa abbiamo cominciato da qualche settimana la raccolta di materiale presso i locali dell’associazione culturale Il Selvaggio, richiedendo (cibo, guinzagli, ciotole, coperte ecc.) – spiega Guadagno – da donare a quei tanti canili e gattili a Siena e provincia. Iniziativa che ha riscontrato un ottimo successo con un buon quantitativo di beni raccolti, e che continueremo nelle prossime settimane. Sempre col medesimo scopo, venerdì 22 febbraio alle 21e30 invitiamo i cittadini interessati alla presentazione del programma e dei progetti per il 2019 presso il Selvaggio, la nostra sede. È possibile lasciare un contributo-donazione e portare materiale per cani e gatti ogni mercoledì e giovedì dalle 21e30.

Share This